Perchè rivestire?
I nostri impianti
Rivestimenti PVD
Applicazioni
Utilities/Servizi
Trattamenti Termici
Nitrurazione - APG Nitrocoat
Rivestimento CVD
Gestione della Qualità
Contattaci
Rivestimento CVD



L’acronimo C.V.D. (Chemical Vapour Deposition) identifica un processo di rivestimento eseguito ad alta temperatura (850°C-1100°C), nel quale una miscela di gas è portata a pressione e temperature tali da produrre una reazione di condensazione di uno o più strati metallici (o ceramici) sul particolare da rivestire.

 

·     Ottima adesione del rivestimento (dovuta anche alla diffusione nel substrato).

·     Elevato potere penetrante, con possibilità di ricoprire pezzi anche con forme e geometrie complesse (es. cavità, gole, fori etc).

·     Composizione degli strati molto variabile.

·     Composizione di strati ad alto spessore e densità.

 
 

·         Rivestimenti antiusura su stampi e attrezzature per:

-          Deformazione a freddo e imbutiture

-          Tranciatura a freddo

-          Coniatura

-          Estrusione

 

·         Rivestimenti antiusura su utensili in metallo duro:

-          Inserti per la lavorazione in tornitura

·         Rivestimenti antiusura su stampi e attrezzature per:

-          Pressofusione di alluminio e zama

·         Rivestimenti per protezione di parti in grafite




 Realizzazione Siti web
MySito.info
ITALIANO - HomeENGLISH - HomeNewsPhoto Gallery